AUTOCLAVE 8 L litri classe B CERTIFICATA A NORMA

Dimensioni interne della camera:

8 lt. (Diam. x Prof.) 170 x 360 mm 12 It. (Diam. x Prof.) 200 x 358 mm

Dimensioni esterne autoclave:

(Largh. x Prof. x Alt.) 572 x 407 x 425 mm

Tensione nominale:

127V/220V AC

Frequenza nominale:

50/60HZ

Potenza nominale:

1800VA

Temperatura di sterilizzazione / Pressione:

121 °(/(1.0–1.3) Bar (press. atm. standard) 134°/(2.0–2.4) Bar (press.atm. standard)

Fusibile di alimentazione: TIOA

Capacità serbatoio acqua: 3.5 lt

Temperatura ambiente: +5°/–+40°)

Gamma di umidità relativa: 30%–75%

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Descrizione

Le autoclavi di classe B sono i cicli idonei alla sterilizzazione di qualsiasi materiale e in particolare degli strumenti, cavi e del materiale imbustato, vengono utilizzate dai Centri Estetici. Si tratta di cicli che garantiscono la totale espulsione dell’aria attraverso una espulsione frazionata dell’aria. I cicli sono anche caratterizzati da un asciugatura perfetta. La sterilizzazione è un processo indispensabile e fondamentale all’interno di un centro estetico, il trattamento estetico necessita spesso dell’ausilio di strumentazione che può diventare un veicolo di contaminazione incrociata. Per eliminare questo rischio gli strumenti devono essere disinfettati, puliti in profondità e sterilizzati con metodi sicuri e riconosciuti.

Come si sterilizza?

Sebbene esistano molti sistemi per sterilizzare, il più diffuso e SICURO è il sistema di sterilizzazione a vapore saturo ottenuto in autoclave. Il sistema si basa sulla sinergia tra pressione, temperatura e tempo. Attraverso il vapore, il calore si deposita sulle superfici dello strumento eliminando ogni forma organica.

Alcuni sistemi di sterilizzazione sono diventati inadeguati per l’impossibilità di garantire uno standard di sterilizzazione sicuro e riconosciuto dal sistema sanitario.