OXY VISAGE 9 IN 1

Purezza dell’ossigeno – 30-90%

Flusso di ossigeno – 1-9 l / min

Potenza in uscita – 30-100 kPa

Livello di rumorosità – 35 dB (A)

Peso – 18 kg

Display – 10,4 pollici

Garanzia – 1 anno

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Descrizione

Le caratteristiche funzionali del dispositivo  OXY VISAGE 9 IN 1 ti permetteranno di far fronte a un’ampia gamma di condizioni della pelle del viso. Le capacità dell’attrezzatura consentono di far fronte a rughe, rilassamento cutaneo, pori dilatati, comedoni e brufoli, post-acne e cicatrici, struttura della pelle irregolare, lesioni pigmentate e vascolari, nonché cambiamenti legati all’età come mancanza di umidità e invecchiamento generale dei tessuti. Inoltre, permette di attivare la circolazione sanguigna e il drenaggio linfatico, contribuendo ad una potente disintossicazione dei tessuti. Inoltre, un set completo con una maschera nasale consente l’aromaterapia e altre procedure terapeutiche volte a migliorare il funzionamento delle vie respiratorie.

Il modello combina le seguenti tecniche:

  1. Terapia luce LED (rossa e blu)
  2. Mesoterapia con ossigeno.
  3. Vuoto.
  4. Microdermoabrasione diamante.
  5. BIO-lifting.
  6. Spray ossigeno.
  7. Maschera d’ossigeno.
  8. Maschera nasale.

La terapia luce LED rossa e blu non contiene raggi ultravioletti e non causa ustioni, può essere utilizzata senza problemi ogni giorno ed è sicura per tutte le tonalità e tipi di pelle. Questa terapia sfrutta una specifica lunghezza d’onda naturale della luce, con particolari benefici terapeutici, sia medici che cosmetici. In poche parole, è una combinazione di diodi a emissione luminosa (LED), in grado di emettere luce e calore a infrarossi. La lunghezza d’onda della luce (i colori dell’arcobaleno) consiste in uno spettro, che va dai raggi ultravioletti (UV) e infrarossi (che i nostri occhi non sono in grado di distinguere), fino alla luce visibile. La terapia a luce rossa e blu sfrutta basse lunghezze d’onda, considerate bioattive nelle cellule umane. Il trattamento migliora la funzione cellulare in modo efficace e diretto. Il tipo di luce di cui stiamo parlando, non è UV, non si trova nei lettini abbronzanti o nei raggi solari. Che significa? E’ sicura; non rischi di contrarre il cancro alla pelle. La luce è in grado di penetrare l’epidermide sia negli strati superficiali, che in quelli più profondi, ovvero nel derma. Proprio qui risiedono collagene, elastina e altre proteine essenziali, responsabili della bellezza della pelle. Non solo, il trattamento aumenta l’ossigenazione della pelle e migliora la circolazione, riparando i tessuti danneggiati. Il risultato è un aspetto ringiovanito e luminoso, con una pelle sana e compatta, grazie all’aumento diretto del collagene. La luce rossa diminuisce inoltre le infiammazioni, le piccole lesioni e sconfigge i batteri naturalmente presenti sulla pelle.

Quali sono i benefici della terapia a luce rossa e blu?

Acne: è spesso accompagnata da una discreta forma di infiammazione. La terapia a luce rossa calma il rossore, riducendo la produzione di sebo e di batteri sulla pelle. Questo trattamento è efficace solo per curare l’acne da lieve a moderata. La pelle affetta da acne presenta una barriera cutanea sensibile e compromessa, talvolta aggravata dall’utilizzo di alcuni trattamenti topici. La luce rossa solitamente ben tollerata dai pazienti con pelle sensibile, poiché agisce in modo delicato. Anti età: uno dei vantaggi più popolari della terapia è l’effetto anti età. Molti studi sostengono positivamente la causa; il trattamento infatti, aumenta la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico nella pelle. Ciò contribuisce a tonificare i contorni del viso, ridurre le linee sottili, la grandezza dei pori e le rughe. La luce rossa contrasta efficacemente il foto invecchiamento e la pelle danneggiata dagli agenti esterni. Guarigione delle ferite: ai una cicatrice che vorresti eliminare? La terapia riduce al minimo il tessuto cicatriziale, poiché stimola la circolazione portando più ossigeno nell’area interessata. Herpes labiale: (virus dell’herpes simplex orale)?La terapia accelera i tempi di guarigione e riduce il dolore associato a questo tipo di lesione. Perché? La luce migliora la risposta immunitaria contro l’infezione della pelle, attivando le citochine primarie dopo l’intrusione batterica o virale. Perdita dei capelli: il trattamento pare ottimo anche per combattere l’alopecia, in particolare l’alopecia androgenetica, nota anche come perdita dei capelli di tipo maschile e femminile.